SEZIONI NOTIZIE

Pordenone Calcio: aspettando il Frosinone

di Redazione TuttoPordenone
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Vedi letture
Foto

Ieri la festa verdenera, da oggi la testa dei ramarri sarà solo ed esclusivamente rivolta all’esordio in campionato di lunedì alla Dacia Arena (inizio alle 21) con il Frosinone, ancora fresco di retrocessione dalla serie A e desideroso di rientrare subito nella massima platea del calcio nazionale.

I neroverdi si alleneranno oggi e domani di pomeriggio al De Marchi con inizio alle 16.45. Venerdì la seduta sarà mattutina con inizio alle 10. Sabato (alle 10) e domanica (alle 16.30) lavoro di rifinitura strettamente a porte chiuse.

I risultati degli ultimi due confronti con squadre di serie C non sono stati certo esaltanti. Decisamente dolorosa per tecnico, giocatori e società è stata l’eliminazione dalla Coppa Italia maturata all’esordio alla Dacia Arena con il Feralpisalò che si è imposto per 2-1. Indolore agli effetti pratici, ma fastidiosa sul piano dell’orgoglio, la sconfitta (2-3) subita a Caldogno con la Lanerossi Vicenza. Tesser è stato chiaro e ha individuato nelle disattenzioni in difesa, negli errori commessi in area avversaria e soprattutto nell’atteggiamento troppo morbido dei suoi ragazzi le ragioni di quella che sembra un’involuzione rispetto alle precedenti prestazioni in precampionato impreziosite dal successo (2-1) a Tombolo sui pari-categoria del Cittadella.

“Contro il Frosinone – ha garantito il tecnico – la squadra esibirà una cattiveria agonistica adeguata alla forza e all’importanza dell’avversario”.

Non potrà essere diversamente se i ramarri non vorranno uscire con le ossa rotte dal confronto con i quotatissimi ciociari. Ernesto Salvini non ha certo dubbi sul valore della squadra messa a disposizione di Alessandro Nesta.

“Abbiamo il miglior centrocampo di sempre – ha dichiarato il direttore tecnico giallazzurro - e siamo indubbiamente una delle squadre più attrezzate del lotto”. Sembrano esserne convinti anche i supporters laziali che hanno già sottoscritto diecimila abbonamenti conquistando la vetta nella graduatoria delle tessere vendute in serie B.

“Tremila circa in più – si fa notare sul sito ufficiale della società - di quanti sono stati staccati a Benevento e addirittura settemila in più di quelli staccati a Empoli”.

Novemila in più, aggiungiamo, di quelle vendute al De Marchi. L’obiettivo in casa giallazzurra è battere il record di undicimila abbonamenti fatti la scorsa stagione in serie A. A Frosinone è in corso anche la prevendita dei ticket per il posticipo di lunedì con il Pordenone alla Dacia Arena dove, se i fatti faranno seguito ai post pubblicati sui social, i ciociari saranno seguiti da un buon numero di supporters nonostante la giornata feriale e l’orario. A far lievitare l’entusiasmo giallazzurro, oltre alla campagna di rafforzamento operata, è stata la manita (5-1) rifilata in coppa al Monopoli (doppietta di Trotta e centri di Ciano, Citro e Brighenti). Nesta ha imparato nella sua lunga e brillante carriera da calciatore quanto pericolosi possano essere gli eccessi di entusiasmo e si è vestito da pompiere.

“Sono contento – ha detto infatti l’ex campione rossonero – di ciò che ha ottenuto sin qui la squadra, ma – ha avvisato – non dobbiamo illuderci che tutto sia diventato facile. Troveremo pericoli dietro ogni angolo a partire proprio dalla prima di campionato – ha concluso il tecnico del Frosinone - in casa di una neopromossa come il Pordenone di Attilio Tesser”.

Il Pordenone ha comunicato i costi dei biglietti in prevendita per assistere allo storico match. Tribuna centrale Nord intero 40 euro, Over65 e 16-19 anni 30 euro, Under16 16 euro; Tribuna Laterale Nord intero 25 euro, Over65 e 16-19 anni 20 euro, Uner16 10 euro. Tribuna Distinti intero 14 euro, Over65 e 16-19 anni 12 euro, Under 16 5 euro.

Altre notizie
Lunedì 17 Febbraio 2020
16:22 Arti Marziali Judo. Covre unica medaglia del FVG alla prima prova del Trofeo Italia 13:48 In Copertina Pordenone Calcio: Classe Neroverde, domani la presentazone ufficiale 08:41 In Copertina Pordenone Calcio, Lovisa: "Lotteremo per la A sino in fondo" 08:00 In Copertina Serie BKT: Assemblea Lega B, ecco le date dei playoff e playout
Domenica 16 Febbraio 2020
09:28 Roxy Bar - Sport Nord Est "Roxy Bar - Sport Nord Est", non perdete la puntata di stasera alle 19.00 con tantissimi ospiti in studio 09:21 Calcio a 5 Calcio a 5: Maccan Prata, Udine si conferma “bestia nera” 09:16 In Copertina Benevento-Pordenone, Tesser: "Dobbiamo riuscire a invertire il trend delle ultime gare e raggiungere al più presto la salvezza"
Sabato 15 Febbraio 2020
16:57 In Copertina Benevento-Pordenone 2-1, il tabellino 10:27 In Copertina Benevento-Pordenone, scelte obbligate per Tesser 10:25 In Copertina Pordenone Calcio: a Benevento per ribaltare il pronostico
Venerdì 14 Febbraio 2020
19:29 In Copertina Benevento-Pordenone, i convocati di mister Tesser 08:24 In Copertina Pordenone Calcio: a Benevento per tornare a volare 08:22 Calcio a 5 Calcio a 5: Maccan Prata, al PalaCus ospite dell’Udine City 08:19 Calcio a 5 Calcio a 5: Martinel Pordenone, sfida al vertice contro la capolista Bubi Merano
Giovedì 13 Febbraio 2020
16:37 Esclusive TP L'Angolo del Ramarro, nuova rubrica dedicata ai tifosi neroverdi (VIDEO) 16:33 In Copertina Benevento-Pordenone, il prepartita di mister Tesser (VIDEO) 16:28 In Copertina Pordenone-ChievoVerona, prevendita attiva 16:24 Basket L'assist di Carraro: "Serie B femminile, i risultati" 10:32 Roxy Bar - Sport Nord Est "Roxy Bar - Sport Nord Est", rivedi la puntata n. 17 10:01 Esclusive TP Lo Zoom di M. Mazzarella: "La squadra è in difficoltà? Non dobbiamo mai dimenticare che l'obiettivo all'inizio era la salvezza"