SEZIONI NOTIZIE

Pordenone Calcio: il precedente in Tim Cup con il Lecce

di Redazione TuttoPordenone
Fonte: Il Gazzettino di Pordenone - Dario Perosa
Vedi letture
Foto

La sfida con il Lecce che aprirà sabato la stagione del Pordenone ha un precedente favorevole ai ramarri. Nell’unica volta che giallorossi e neroverdi si sono affrontati hanno avuto la meglio quest’ultimi. Nel match di Tim Cup giocato al Bottecchia il 13 agosto del 2017 davanti a milleseicento spettatori (fra i quali una nutrita rappresentanza pugliese) i ramarri si imposero per 3-2 ribaltando lo 0-2 iniziale propiziato da una doppietta del bomber Di Piazza grazie ai gol di Raffini, Burrai (su rigore) e Parodi. Era il Pordenone di Leo Colucci che sarebbe poi arrivato sino agli ottavi della manifestazione arrendendosi al Meazza (dove era stato accompagnato da 4 mila cuori neroverdi) all’Inter solo ai calci di rigore (4-5).

La sfida di sabato (inizio alle 14) si giocherà invece, salvo clamorose sorprese dell’ultima ora, nel silenzio di un Ettore Giardiniero di via Del Mare interdetto al pubblico.

“Il dispiacere di esordire senza i nostri tifosi – ha sottolineato Eugenio Corini – è un grosso dispiacere. Il ruolo del pubblico giallorosso è riconosciuto. Cercheremo comunque di regalare ai nostri supporters una gioia partendo con il piede giusto”.

Dopo la retrocessione dalla serie A Corini ha sostituito sulla panca della Lupa Fabio Liverani passato al Parma. Il Lecce non nasconde la volontà di rientrare subito nella massima serie. Ambizione confermata durante il mercato ancora in corso durante il quale, fra gli altri, è stato ingaggiato anche Massimo Coda (27 presenze e 7 centri nel super Benevento di Pippo Inzaghi promosso in serie A dopo aver letteralmente dominato lo scorso campionato di serie B.

I tifosi sia dei giallorossi che dei neroverdi si stanno organizzando per assistere alla sfida a distanza. Il match infatti verrà trasmesso in diretta su Dazn.

Altre notizie
Mercoledì 21 ottobre 2020
00:01 In Copertina Cittadella-Pordenone, Tesser: "Il Citta ha vinto con merito"
Martedì 20 ottobre 2020
23:38 In Copertina Turno infrasettimanale amaro per i Ramarri; Cittadella-Pordenone 2-0 08:22 In Copertina Pordenone Calcio: precedenti favorevoli a Cittadella 08:20 In Copertina Pordenone Calcio: Gavazzi e Mallamo ancora out 08:17 In Copertina Pordenone Calcio: Ramarri al primo bivio a Cittadella
Lunedì 19 ottobre 2020
17:40 In Copertina Cittadella-Pordenone, i convocati di mister Tesser 17:36 In Copertina Pordenone-Reggina, prevendita attiva da domani 17:29 In Copertina Comitato Regionale LND FIGC: il comunicato ufficiale relativo al prosieguo dell'attività 08:47 In Copertina Pordenone Calcio: Diaw capocannoniere è già idolo del popolo neroverde 08:44 In Copertina Pordenone Calcio: verso Cittadella fra buoni propositi e rimpianti
Domenica 18 ottobre 2020
07:22 In Copertina Pordenone-Spal, Lovisa: "Ringrazio Lignano, i dirigenti e il sindaco, ci hanno dato una grossa mano e non sembra di essere in trasferta ma in casa" 07:17 In Copertina Pordenone-Spal, Tesser: "Speravamo di esordire con una vittoria per i nostri tifosi" 07:12 In Copertina Pordenone-Spal, Diaw: "Sono contento dei gol ma la cosa più importante è sempre la squadra" 07:07 Calcio a 5 Calcio a 5: esordio negativo per la Martinel Pordenone 07:03 Basket L'assist di Carraro: "Serie B Femminile anno 2020-2021"
Sabato 17 ottobre 2020
16:05 In Copertina Pareggio in rimonta per i Ramarri; Pordenone-Spal 3-3, il tabellino 13:55 In Copertina Pordenone-Spal, 3-3 il finale dal Teghil di Lignano 09:10 In Copertina Pordenone-Spal: la prima dei ramarri nella nuova casa al mare 09:07 In Copertina Pordenone Calcio: il ritorno di Zamuner 09:05 In Copertina Pordenone-Spal, dirige Sacchi l'arbitro della magica notte con l'Inter