SEZIONI NOTIZIE

Pordenone Calcio: Ramarri, per la serie A potrebbero bastare quattro pareggi

di Redazione TuttoPordenone
Vedi letture
Foto

I playoff della stagione più lunga e tormentata della serie B cominciano questa sera con il primo match del turno preliminare al Bentegodi fra Chievo ed Empoli. Sarà gara secca. In caso di parità dopo i supplementari passerà il Chievo per la miglior posizione ottenuta al termine della stagione regolare. Stesso discorso per la sfida di domani fra Cittadella e Frosinone al Tombolato. Se al 120’ sarà ancora pareggio passerà il Cittadella.

La regola che stabilisce d’ufficio il passaggio del turno in caso di equilibrio anche dopo i supplementari è un bel vantaggio anche per il Pordenone che, da quarto in classifica al termine della stagione regolare, potrebbe addirittura approdare in serie A con quattro pareggi nelle quattro sfide che attendono i ramarri in questa appendice nobile del torneo cadetto a patto che in finale non incontri lo Spezia che si è classificato al terzo posto.

La prima semifinale di andata fra lo Spezia e la vincente del preliminare fra Empoli e Spezia si giocherà l’8 agosto. Il ritorno in casa dello Spezia l’11 agosto. La seconda semifinale fra il Pordenone e la vincente fra Cittadella e Frosinone avrà luogo il 9 agosto, il ritorno al Rocco il 12 agosto. Il 16 agosto verrà disputata la finale di andata.

L’ultimo atto sarà la finale di ritorno del 20 agosto, fra le due compagini che saranno arrivate sino in fondo, in casa della formazione meglio classificata al termine della stagione regolare. Il popolo neroverde è convinto di poter festeggiare il prossimo ottobre il centenario della società con i ramarri nell’elite del calcio italiano, ma comunque vada a finire questa appendice nobile per il Pordenone sarà stata una grandissima annata sportiva.

Altre notizie
Domenica 27 settembre 2020
09:29 In Copertina Pordenone Calcio: mercato, si sblocca lo scambio Berra-Semenzato col Bari 09:24 In Copertina Pordenone Calcio, Tesser: "Prendiamo un punto in un campo difficile"
Sabato 26 settembre 2020
19:24 In Copertina Lecce-Pordenone, Bindi: "Vogliamo fare le fortune del Pordenone" 16:16 In Copertina Tante emozioni ma zero gol; Lecce-Pordenone 0-0, il tabellino 08:58 In Copertina Pordenone Calcio: Ramarri nella tana della Lupa silentina 08:57 In Copertina Lecce-Pordenone, arbitra Antonio Giua 08:52 In Copertina Pordenone Calcio: neroverdi e Lignano insieme per una nuova stagione di calcio e turismo 08:48 In Copertina Lecce-Pordenone, i convocati di mister Tesser 08:46 In Copertina Lecce-Pordenone, il prepartita di mister Tesser 08:08 Esclusive TP L'Angolo del Ramarro, nuova rubrica dedicata ai tifosi neroverdi (VIDEO)
Venerdì 25 settembre 2020
14:31 In Copertina Pordenone Calcio: svelata la nuova terza maglia 14:09 In Copertina Pordenone Calcio: il programma della 1° giornata di campionato 09:49 In Copertina Pordenone Calcio: forza Jack! 09:46 In Copertina Pordenone Calcio: Ramarri in Coppa con il Casarano al Rocco di Trieste 09:39 In Copertina Pordenone Calcio: la nuova prima maglia neroverde
Giovedì 24 settembre 2020
18:05 In Copertina Pordenone Calcio: ecco i numeri di maglia per la stagione 2020/21 08:47 In Copertina Pordenone Calcio: Coppa Italia, sarà il Casarano l'avversario dei Ramarri 08:40 In Copertina Pordenone Calcio: Misuraca in dubbio per Lecce 08:35 In Copertina Pordenone Calcio: il precedente in Tim Cup con il Lecce
Mercoledì 23 settembre 2020
11:22 Arti Marziali Ving Tsun Kung Fu. Sabato Open Day a Pordenone