SEZIONI NOTIZIE

Atletica: Stefano Mei inaugura il nuovo impianto di Aviano

di Redazione TuttoPordenone
Vedi letture
Foto

Stefano Mei, Presidente della Federazione Italiana di Atletica Leggera sarà nella mattinata di oggi sabato 17 aprile ad Aviano, nel contesto della giornata dedicata all’inaugurazione della Pista di Atletica adiacente l’istituto comprensivo di Aviano

.E’ il primo impianto di atletica leggera che, dall’elezione dello scorso 31 gennaio, inaugura, oltre alla prima visita in regione. Un’impianto ufficiale di classe ridotta, con un’anello da 200m e rettilineo da 100m con le pedane del vortex/giavellotto, salto in alto, getto del peso e salto in lungo e triplo; esempio raro per dimensioni e caratteristiche che, potrà ospitare le discipline previste dai giochi sportivi studenteschi e coprire ufficialmente le attività previste dalla Fidal, in particolare, per il settore promozionale e giovanile oltre ad offrire, dopo oltre 50 anni, l’occasione di svolgere attività della Regina dello sport, su un’impianto omologato a tali fini.Il campione europeo di Stoccarda 1986, atleta simbolo e già presidente degli “Azzurri D’italia”, ha nelle linee programmatiche ripartire, con “orgoglio del riscatto”, proprio dalla base e quale migliore occasione inaugurare un’ impianto che, nella relativa impronta, ha l’ attività promozionale e giovanile, come finalità di nascita.

Ad accoglierlo, il mondo della scuola locale, dalla dirigente Maria Peghin ai docenti di educazione fisica oltre al coordinatore regionale dell’ufficio istruzione sportiva Roberto Belcari e un gruppo di studenti dell’istituto; quest’ultimi, nel breve periodo, parteciperanno ad incontri formativi d’intasa con la Fidal ed il gruppo Giudici di Gara che proporranno un percorso didattico per la formazione di giovani Giudici di Gara. Contestualmente, è previsto l’incontro con il primo cittadino di Aviano, Ilario De Marco Zompit e l’Amministrazione Comunale di Aviano, per interagire i possibili utilizzi dell’impianto avianese e consolidare i rapporti tra amministrazione, federazione, istituto comprensivo e la locale associazione di atletica leggera “A.S.D. ATLETICA AVIANO” già ottimi, visto che da diversi anni, l’associazione sportiva,garantisce lo svolgimento della fase distrettuale su pista e di corsa campestre, e, con tale sinergia, ha permesso all’istituto di conquistare l’argento alla finale interregionale di Bressanone nel 2019 oltre allo svolgimento dei provinciali studenteschi di corsa campestre al centro sportivo Visinai in più occasioni.

Nel primo pomeriggio, in sala consigliare, dove la partecipazione è acconsentita esclusivamente alle persone invitate, nel rispetto delle disposizioni lotta al COVID, ci sarà una presentazione stampa dove saranno illustrate alcune immagini del cantiere ed altro materiale (E’ prevista successivamente la pubblicazione in rete). Hanno già confermato la presenza, tra gli altri, il senatore Luca Ciriani, il deputato Massimiliano Panizzut, l’assessore regionale allo Sport Tiziana Gibelli ed i consiglieri regionali Chiara Da Giais, Mara Piccin, Ivo Morasche hanno accolto l’invito del Sindaco di Aviano a questa importante occasione di inaugurazione, che, significa,oltretutto,a sottolineare l’importanza che lo sport può dare a favore dei giovani, soprattutto dopo un lungo periodo di chiusura causato dalla pandemia.

Successivamente, ci sarà l’inaugurazione ufficiale, con il taglio del nastro, al campo di atletica e l’accesso che,nel rispetto delle disposizioni covid (il cui pubblico non è previsto), potrà avvenire esclusivamente con la relativa autocertificazione e misurazione della temperatura e, si proseguirà,con il meeting di atletica leggera, che prevederà prove sui 80m, 600m, 800m, Salto in Lungo, Getto del Peso e 4x200m limitato ad un numero di atleti il cui svolgimento avverrà nel rispetto dei protocolli federali con un’evento regolarmente inserito tra le manifestazione di interesse nazionale.

Una giornata speciale, con le massime autorità istituzionali, scolastiche e sportive, che farà, per un giorno, Aviano, la capitale dell’atletica leggera.

Altre notizie
Lunedì 10 maggio 2021
14:43 In Copertina E' festa al Teghil, Ramarri salvi! Pordenone-Cosenza 2-0, il tabellino 08:31 In Copertina Pordenone Calcio: la voce del popolo neroverde 08:31 In Copertina Pordenone Calcio: la metamorfosi del ramarro 08:30 In Copertina Pordenone Calcio: 90 minuti per chiudere la pratica
Domenica 09 maggio 2021
22:15 In Copertina Pordenone-Cosenza, il prepartita di mister Domizzi 18:20 Arti Marziali Judo. La vicepresidentessa Bridge ringrazia la Polisportiva Villanova 17:07 In Copertina Pordenone Calcio: Insieme! Tutti convocati! Insieme tutti! 16:43 Atletica Triathlon, trail e run. Quattro medaglie per le Fiamme Cremisi 09:17 In Copertina Pordenone-Cosenza, arbitra Fabbri 09:07 Calcio a 5 Calcio a 5: Martinel Pordenone, il cuore non basta passa il Chiuppano 09:03 In Copertina Pordenone Calcio: con GIVOVA nasce la felpa "ufficiale" dei ragazzi dell'Area Giovani del Cro 08:58 In Copertina Pordenone Calcio: ai Ramarri serve un punto per andare in ferie
Venerdì 07 maggio 2021
16:42 In Copertina Venezia-Pordenone, Domizzi: "Sapevamo che si sarebbe potuto arrivare all’ultima giornata" 15:58 In Copertina Ramarri a 90 minuti dalla salvezza; Venezia-Pordenone 0-0, il tabellino 08:30 In Copertina Pordenone Calcio: i leoni di Niederauer contro i ramarri di Lovisa 08:29 In Copertina Pordenone Calcio: Ramarri contro il Venezia con lucidità
Giovedì 06 maggio 2021
18:06 In Copertina Venezia-Pordenone, il prepartita di mister Domizzi 15:17 In Copertina Venezia-Pordenone, arbitra Piccinini 15:10 In Copertina Venezia-Pordenone, i convocati di mister Domizzi 10:06 In Copertina Pordenone Calcio: le decisioni del Giudice Sportivo; 1 turno di stop a Magnino