SEZIONI NOTIZIE

Pordenone Calcio, Mazzarella doppio ex: "Forza Ramarri!"

di Redazione TuttoPordenone
Vedi letture
Foto

Pordenone-Spal sarà una partita speciale per Maurizio Mazzarella che ha vestito le casacche di entrambe le squadre. Con la formazione estense ha giocato dal 1972 al 1975, iniziando con la Primavera per poi esordire in prima squadra. Con il Pordenone non solo ha giocato, ma ha pure fatto l’allenatore e il direttore sportivo.

“Sì – annuisce l’avvocato – Spal e Pordenone sono le due squadre che mi sono rimaste nel cuore, per questo – sorride – spero che sabato pareggino. Farò di tutto per essere presente al Teghil e mi spiacerebbe vedere uno dei due gruppi lasciare il campo a testa bassa”.

L’affetto per la Spal non gli impedì nel luglio dell’anno scorso di pronosticare tempi difficili per la squadra allora di Meneghetti. Le due formazioni si incontrarono in amichevole al Maurizio Siega di Tarvisio. La Spal era ancora in serie A, il Pordenone appena promosso in serie B. Vinsero gli estensi per 2-0 con gol di Valoti e Petagna.

“Nonostante la vittoria – racconta il Mazza – la prestazione della squadra non mi convinse proprio e ricordo di aver detto: questi vanno dritti in B! Fui tristemente un buon profeta”.

Mazzarella valuta ora le possibilità dei cerbiatti biancazzurri e dei ramarri neroverdi in questa stagione.

“La Spal ha decisamente un buon organico – giudica l’avvocato – con parecchi giocatori che potrebbero trovare collocazione in serie A. Retrocedere dalla massima serie però è come ricevere un diretto in pieno viso da Mike Tyson. Non è facile riprendersi. Non solo: questo campionato di serie B – profetizza – sarà ancora più difficile degli ultimi. Vi partecipano ben quindici società che hanno fatto la serie A più il Monza di Berlusconi e Galliani che arriva dalla C, ma che in cadetteria è solo di passaggio. Le altre sono Cosenza, Virtus Entella, Cittadella e Pordenone. Le chance dei ramarri? Dal mercato che è terminato lo scorso 5 ottobre – afferma – è uscita a mio avviso una squadra furba, composta da alcuni “vecchi” di sicuro affidamento e tanti giovani di buone prospettive da valorizzare e poi da rivendere. Per i neroverdi in questo campionato agguantare i playoff sarebbe già un ottimo risultato. Poi – sorride ancora l’avvocato – con Tesser in panca può succedere di tutto come si è visto la scorsa stagione quando i ramarri, ai quali era stata pronosticata una difficile lotta per la salvezza, sono arrivati sino alla semifinale playoff per la promozione in serie A. In ogni caso – conclude Mazzarella -, come urlava dagli altoparlanti del Bottecchia Aldo Casotto, mitico speaker degli anni 60-70, forza ramarri, forza neroverdi, forza Pordenone!”.

Altre notizie
Lunedì 10 maggio 2021
14:43 In Copertina E' festa al Teghil, Ramarri salvi! Pordenone-Cosenza 2-0, il tabellino 08:31 In Copertina Pordenone Calcio: la voce del popolo neroverde 08:31 In Copertina Pordenone Calcio: la metamorfosi del ramarro 08:30 In Copertina Pordenone Calcio: 90 minuti per chiudere la pratica
Domenica 09 maggio 2021
22:15 In Copertina Pordenone-Cosenza, il prepartita di mister Domizzi 18:20 Arti Marziali Judo. La vicepresidentessa Bridge ringrazia la Polisportiva Villanova 17:07 In Copertina Pordenone Calcio: Insieme! Tutti convocati! Insieme tutti! 16:43 Atletica Triathlon, trail e run. Quattro medaglie per le Fiamme Cremisi 09:17 In Copertina Pordenone-Cosenza, arbitra Fabbri 09:07 Calcio a 5 Calcio a 5: Martinel Pordenone, il cuore non basta passa il Chiuppano 09:03 In Copertina Pordenone Calcio: con GIVOVA nasce la felpa "ufficiale" dei ragazzi dell'Area Giovani del Cro 08:58 In Copertina Pordenone Calcio: ai Ramarri serve un punto per andare in ferie
Venerdì 07 maggio 2021
16:42 In Copertina Venezia-Pordenone, Domizzi: "Sapevamo che si sarebbe potuto arrivare all’ultima giornata" 15:58 In Copertina Ramarri a 90 minuti dalla salvezza; Venezia-Pordenone 0-0, il tabellino 08:30 In Copertina Pordenone Calcio: i leoni di Niederauer contro i ramarri di Lovisa 08:29 In Copertina Pordenone Calcio: Ramarri contro il Venezia con lucidità
Giovedì 06 maggio 2021
18:06 In Copertina Venezia-Pordenone, il prepartita di mister Domizzi 15:17 In Copertina Venezia-Pordenone, arbitra Piccinini 15:10 In Copertina Venezia-Pordenone, i convocati di mister Domizzi 10:06 In Copertina Pordenone Calcio: le decisioni del Giudice Sportivo; 1 turno di stop a Magnino